Un tennista al giorno: MAESTRELLI

Dopo un buon avvio di stagione, difatti ai primi di giugno è arrivato sotto la 150 posizione nel ranking, si è fermato, probabile che non sia riuscito a metabolizzare le nuove varianti che stava provando e, le molteplici sconfitte ai primi turni gli hanno anche tolto la fiducia nei suoi mezzi, però non dimentichiamo che non ha ancora 21 anni quindi basterebbe molto poco per arrivare a buoni livelli e riprendere la scalata verso la top 100.

Inizia l’anno con le qualificazioni al Challenger australiano prima di giocare le qualificazioni agli AUSOPEN poi probabilmente il rientro in Europa, da valutare questo rientro, oltre che al risultato delle quali il viaggio i fusi orari non cosa da poco

Viene eliminato al primo turno di qualificazione tanti errori di misura ma veramente tanti anche nei momenti in cui lo scambio sembrava pendere dalla sua parte ,l’australiano non ha fatto altro che aspettare l’errore , vedremo alle quali degli AUSOPEN mi è sembrato che fosse molto carico di lavoro

Dalla Vedova bt MAESTRELLI 76 46 63

Si vede che sta facendo cambiamenti e quindi risultati un poco alterni ora 2 tornei in Gran Bretagna e poi Tenerife speriamo raccolga abbastanza