Un tennista al giorno: LAVAGNO

Secondo me una delle sorprese positive della stagione, certo ce ne sono tante altre, tenendo conto che è praticamente alla sua seconda stagione da professionista, molti diranno" ma ha quasi 26 anni dove vuole arrivare il tennis che conta è distante anni luce dalle sue prestazioni" ma i fenomeni che arrivano a 20/22 anni sono pochi gli altri crescono con i loro tempi e LAVAGNO con i suoi alti e bassi dovuti sicuramente ai primi approcci ad un livello per lui sconosciuti fino all’inizio dell’anno è entrato alle quali degli ultimi USOPEN ha delle possibilità di entrare anche a quelle degli AUSOPEN e d essendo uno che si esprime meglio sulla terra potrebbe riuscire ad entrare anche a quelle del Roland Garros

Attendendo di sapere se riuscirà ad entrare nelle quali degli AUSOPEN, al momento è fuori di 8, si è iscritto ai challenger Argentini

Una buona semifinale al secondo challenger argentino si è dovuto cancellare da quello uruguagio per un problema allo stomaco fortunatamente rientrato visto che ha giocato il doppio , ora ultimo torneo in sudamerica quello brasiliano