Un tennista al giorno: ARNALDI

Sicuramente la sorpresa positiva dell’anno, aveva iniziato l’anno oltre la 130 posizione è arrivato poco oltre la 40 , ha fatto un’ottima progressione è migliorato ogni partita anche se il risultato era negativo, è quello che ha fatto il suo assestamento in una nuova dimensione di gioco cercando di limare in meglio le sue caratteristiche capendo che spingere sempre a tutta non è che sia la soluzione migliore, ha vinto la coppa Davis pur non essendo al massimo della condizione ma lottando su ogni punto.
Ora ha di fronte un anno di conferme , non è detto che un suo non miglioramento sia negativo già confermare la posizione significherebbe che ha trovato stabilità sono abbastanza ottimista .
Ora per lui i tornei di BRISBANE ADELAIDE e gli AUSOPEN

Dopo una buona partenza australiana ha deciso di saltare i tornei Europei per focalizzarsi su quelli nordamericani difatti prima dei due master 1000 giocherà DELRAY BEACH LOS CABOS e ACAPULCO sono 5 tornei consecutivi, prima della stagione su terra.

Si deve programmare bene ora, dopo MIAMI ha scelto di rientrare a MONTECARLO poi sicuramente MADRID e ROMA poi RG bisogna vedere se gioca BARCELLONA

Non cambia la sua programmazione, ha giocato anche BARCELLONA spera di entrare tra le tds del RG sta crescendo nonostante che qualcuno pensi che solo il miglioramento del ranking sia la crescita ,molte volte anche il mantenimento dello stesso per un discreto periodo vuol dire crescita, tenendo conto che è solo un anno che gioca stabilmente nel circuito maggiore, mantenere questo livello è importante anche tra alti e bassi

Non bellissimo il sorteggio del RG, ma si gioca 3 su 5 quindi chanche di andare avanti, poi STOCCARDA QUEEN’S e WIMBLEDON poi probabile le Olimpiadi tanta carne al fuoco

Ieri è stato rimontato da Tiafoe a Wimbledon, dispiace credevo potesse andare avanti anche perché lo statunitense non mi sembra nella miglior forma, dop aver vinto i primi 2 set ha avuto fretta ed ha iniziato a sbagliare un poco di più, ma tenendo conto che lo scorso anno a WIMBLEDON giocava e passava le quali direi che di strada ne è stata fatta molta, ora 2 tornei AMBURGO ed UMAGO poi le olimpiadi , a seguire la stagione sul cemento