annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gianluigi Quinzi

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da roger120 Visualizza il messaggio
    Ma magari chi guarda non è necessariamente interessato all'esito della partita
    Per quello ci sono le esibizioni.

    Tutto questo snobbismo non riesco a capirlo.
    Ultima modifica di tennisfan; 27-05-2012, 09:44:23.

    Commenta


    • Originariamente inviato da tennisfan Visualizza il messaggio
      Per quello ci sono le esibizioni.
      Ma no dai; non essere estremista, non è un obbligo per tutti tifare.
      Sono d'accordo anche io che grande volo esageri nel drammatizzare i difetti di GQ, ma esiste ancora il piacere di guarare uno sport senza essere per forza "tifosi". Anzi, direi che chi non è in grado di farlo non ama davvero lo sport.

      E non c'è nessuno snobisno: io guardo Gasquet Nalbandian e sono felicissimo di non tifare per nessuno; allo stesso modo non guardo Berloq Navarro, ma non c'è nessuno snobismo.
      Ultima modifica di roger120; 27-05-2012, 09:47:13.

      Commenta


      • Io se vedo una partita qualsiasi sono interessato all'esito, non è un'esibizione di danza classica.

        Poi ogni partita può appassionare, dipende dai gusti. A me ad esempio le partite lottate mi divertono molto, anche se magari il livello di gioco non è eccezionale.

        Seppi-Wawrinka non è stato certo il match dell'anno ma sicuramente è stata molto appassionante, ad esempio.

        Commenta


        • Originariamente inviato da tennisfan Visualizza il messaggio
          Io se vedo una partita qualsiasi sono interessato all'esito, non è un'esibizione di danza classica.

          Poi ogni partita può appassionare, dipende dai gusti. A me ad esempio le partite lottate mi divertono molto, anche se magari il livello di gioco non è eccezionale.

          Seppi-Wawrinka non è stato certo il match dell'anno ma sicuramente è stata molto appassionante, ad esempio.
          Certo ,ma quello che voglio dire è che certe partite possono essere interessanti anche se non si è particolarmente interessati all'esito. Credo che uno spettatore francese magari tifoso di Tsongà abbia potuto trovare godibile quel match di Seppi, anche senza tifare per nessuno dei due.

          Ogni partita può appassionare, non per forza bisogna stare con l'uno o con l'altro per apprezzarla.

          Commenta


          • Per me l'estetica conta però io la divido in due categorie di importanza quasi uguale.
            Il primo fattore estetico che a me interessa è il tipo di gioco, può anche avere un rovescio come Gasquet ma poi se giochi 3 metri dietro la linea, a me non piace. Da questo punto di vista Quinzi mi piace e parecchio, come mio prototipo di tennista è quasi perfetto perchè spinge sempre con i piedi sulla linea, cerca il vincente (soprattutto col rovescio lungolinea, il colpo che nel tennis mi affascina di più e quando avrà un gran servizio cercherà anche il vincete dopo pochi colpi), se avrà un servizio efficace e farà qualche discesa a rete in più sarà davvero perfetto per me.
            Il secondo fattore è di estetica pura sul singolo colpo, e da questo punto di vista GQ è carente sul dritto però sinceramente sono già abituato con Del Potro che ha un dritto davvero orribile, quindi se non ne faccio un dramma per l'argentino figuriamoci se lo faccio per Quinzi, l'importante è che sia efficace e credo che molti si lascino influenzare dalla bruttezza del colpo perchè per me è davvero efficace come colpo su terra anche se ovviamente va molto migliorato.

            Comunque un po' di critiche, se fatte con buon senso, non dire top200 o cose del genere che non hanno significato, ci stanno se no sai che noia se fosse idolatrato da tutti

            A me comunque piace come giocatore.
            Ultima modifica di Bertola; 27-05-2012, 10:59:27.

            Commenta


            • Vabbè ragazzi esagero sicuramente però fino a ieri alle 11.30 per me era il messia del tennis italiano, futuro top 10, possibile vincitore di master/slam, che riempiva l'olimpico per Roma, e ora è un ragazzone che vince contro i bambini perchè già è bello impostato, mentalmente è già un tennista e non sbaglia una palla che sia una; anche se gioca 7 ore al giorno da quando aveva 5 anni e il suo cervello/istinto non è stato capace di dargli un diritto decente, ma questo sottospecie di fionda che per quando sarà migliorabile non mi lascia ben sperare!
              Quando diventerò presidente della Fit li mando tutti in Repubblica Ceca i giovani interessanti ad allenarsi, altro che spagnoli e argentini.

              Commenta


              • Originariamente inviato da grandevolo Visualizza il messaggio
                Vabbè ragazzi esagero sicuramente però fino a ieri alle 11.30 per me era il messia del tennis italiano, futuro top 10, possibile vincitore di master/slam, che riempiva l'olimpico per Roma, e ora è un ragazzone che vince contro i bambini perchè già è bello impostato, mentalmente è già un tennista e non sbaglia una palla che sia una; anche se gioca 7 ore al giorno da quando aveva 5 anni e il suo cervello/istinto non è stato capace di dargli un diritto decente, ma questo sottospecie di fionda che per quando sarà migliorabile non mi lascia ben sperare!
                Quando diventerò presidente della Fit li mando tutti in Repubblica Ceca i giovani interessanti ad allenarsi, altro che spagnoli e argentini.
                Ma infatti la colpa di avere un dritto così brutto da vedere non è degli argentini come ha più volte spiegato Roberto.
                E' un difetto vecchio..
                Loro hanno dovuto ricostruirglielo e se prima dicevano che era un colpo quasi dannoso ora invece è un colpo che non sbaglia quasi mai, non lo perde mai e fa anche vincenti.
                Ma volete mettere il rovescio che h Giannessi a 22 anni col dritto che ha Quinzi a 16anni. Quel rovescio li, si che è un limite grosso, questo dritto invece è un colpo delicato che andrà migliorato nei prossimi anni e su cui ci dovrà lavorare tanto per tutta la carriera ma per me diventerà un colpo importante.

                Il fatto che mentalmente sia forte per me non è un limite, anzi.
                E' proprio la qualità più difficile da insegnare. Poi ripeto, a me piace pure come tennista perchè è sempre propositivo
                Ultima modifica di Bertola; 27-05-2012, 11:13:05.

                Commenta


                • Originariamente inviato da grandevolo Visualizza il messaggio
                  Vabbè ragazzi esagero sicuramente però fino a ieri alle 11.30 per me era il messia del tennis italiano, futuro top 10, possibile vincitore di master/slam, che riempiva l'olimpico per Roma, e ora è un ragazzone che vince contro i bambini perchè già è bello impostato, mentalmente è già un tennista e non sbaglia una palla che sia una; anche se gioca 7 ore al giorno da quando aveva 5 anni e il suo cervello/istinto non è stato capace di dargli un diritto decente, ma questo sottospecie di fionda che per quando sarà migliorabile non mi lascia ben sperare!
                  Quando diventerò presidente della Fit li mando tutti in Repubblica Ceca i giovani interessanti ad allenarsi, altro che spagnoli e argentini.
                  Avrai il mio voto

                  Commenta


                  • E hai il mio arco.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Nikolik Visualizza il messaggio
                      L'ho tenuto e come il conto delle partite.

                      Per vigilare su questi argentini, che mi sembra che abbiano una voglia tremenda di farne un ferraiolo.

                      Vediamo se gli faranno sul serio giocare tanti futures sul cemento.

                      Vediamo.

                      Non vorrei ritrovarlo ad ottobre a giocare futures sulla terra sudamericana.
                      Io penso che sia seguito da grandi professionisti del settore che sanno ciò che fanno. non penso che noi qui da casa ne sappiamo più di loro. Evidentemente sapendo che comunque Quinzi ha un tipo di gioco da veloce (fatto di anticipi e accelerazioni) e che si allena anche in USA sul veloce vogliono farlo giocare molto sulla terra adesso per abituarlo alle variazioni e probabilmente anche per non sollecitarlo molto alle articolazioni. Ricordati che giocare sul duro comporta sempre delle conseguenze negative sul fisico. qui mi sembra che si voglia fare i professori nei confronti di gente come Infantino e Medica...

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da grandevolo Visualizza il messaggio
                        Vabbè potrà anche fare malissimo ed essere super efficace ma sempre osceno rimarrà per chi lo guarda, tristezza, oggi è stato un trauma. Tifabile solo per nazionalità
                        Ahahahahah...che ridere noi italiani. Sono 35 anni che non abbiamo un tennista decente e adesso che abbiamo finalmente una grande promessa, uno con la testa da vincente, un affamato di punti, stiamo lì con le esagerazioni della bellezza stilistica. Ma siamo davvero pazzeschi...io voglio un vincente e Quinzi, finora, lo è. Scusate se mi accontento di così poco. E mi raccomando, quando Quinzi sarà top10 (se mai lo sarà) tutti gli ipercritici di adesso che spariscano dalla circolazione anzichè salire comunque sul carro del vincitore...
                        Ultima modifica di lucabigon; 27-05-2012, 12:14:58.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da lucabigon Visualizza il messaggio
                          Ahahahahah...che ridere noi italiani. Sono 35 anni che non abbiamo un tennista decente e adesso che abbiamo finalmente una grande promessa, uno con la testa da vincente, un affamato di punti, stiamo lì con le esagerazioni della bellezza stilistica. Ma siamo davvero pazzeschi...io voglio un vincente e Quinzi, finora, lo è. Scusate se mi accontento di così poco. E mi raccomando, quando Quinzi sarà top10 (se mai lo sarà) tutti gli ipercritici di adesso che spariscano dalla circolazione anzichè salire comunque sul carro del vincitore...
                          Infatti, tifabile per nazionalità, hai riassunto in 5 righe tre parole.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da lucabigon Visualizza il messaggio
                            Ahahahahah...che ridere noi italiani. Sono 35 anni che non abbiamo un tennista decente e adesso che abbiamo finalmente una grande promessa, uno con la testa da vincente, un affamato di punti, stiamo lì con le esagerazioni della bellezza stilistica. Ma siamo davvero pazzeschi...io voglio un vincente e Quinzi, finora, lo è. Scusate se mi accontento di così poco. E mi raccomando, quando Quinzi sarà top10 (se mai lo sarà) tutti gli ipercritici di adesso che spariscano dalla circolazione anzichè salire comunque sul carro del vincitore...
                            Ma si.. da noi potrebbe nascere anche un nuovo Federer e ci sarebbe gente che starebbe li a questionare sul numero di rovesci sbagliati.

                            Spesso arrivo a pensare che un campione non ce lo meritiamo proprio.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da gameset&match Visualizza il messaggio

                              Commenta


                              • ma sempre osceno rimarrà per chi lo guarda
                                Poi detto da uno che ha nell'avatar la Radwanksa.

                                Essendo costretto a scegliere, fra una partita di wrestling mongolo ed una partita della Radwanksa non avrei nessun dubbio : sceglierei tutta la vita il wrestling mongolo.

                                Sì, sì, lo sappiamo. La Radwanksa ha un tennis intelligentissimo.
                                Ultima modifica di Madoka; 27-05-2012, 12:40:48.

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da Madoka Visualizza il messaggio
                                  Poi detto da uno che ha nell'avatar la Radwanksa.

                                  Essendo costretto a scegliere, fra una partita di wrestling mongolo ed una partita della Radwanksa non avrei nessun dubbio : sceglierei tutta la vita il wrestling mongolo.

                                  Sì, sì, lo sappiamo. La Radwanksa ha un tennis intelligentissimo.
                                  Parlavo del diritto messo al di fuori di tutto il contesto, non di Quinzi osceno nel complesso, ha un rovescio bellissimo ad esempio e come impostazione tattica mi piace anche perchè è sempre in spinta. Si parla di un colpo.

                                  Radwanska tecnicamente e come esecuzione di colpi la più dotata del circuito per distacco, poi non avendo muscoli non può fare buchi per terra come le altre fighter del circuito.

                                  Speriamo che migliori questo colpo come dite voi, fiducia in GQ e nello staff!

                                  Ad oggi calano le mie pretese su questo ragazzo, speriamo di essere smentiti!

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da roberto Visualizza il messaggio
                                    Il tennis non è mica come i tuffi o la ginnastica artistica.

                                    A tennis non si vince con i voti dati dai giudici con le palette, non è una gara a chi è più bello stilisticamente.

                                    A tennis vince chi fa i punti.
                                    Questa la metto nella firma.

                                    Commenta


                                    • Dopo due set visti completamente e con attenzione chiedo venia e mi rimangio in parte quello che ho detto: il diritto nonostante sia completamente costruito e brutto esteticamente è un gran colpo colpo.

                                      I'm Sorry

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da grandevolo Visualizza il messaggio
                                        Dopo due set visti completamente e con attenzione chiedo venia e mi rimangio in parte quello che ho detto: il diritto nonostante sia completamente costruito e brutto esteticamente è un gran colpo colpo.

                                        I'm Sorry
                                        come penitenza, 7 ore di Ferrer vs Nadal.

                                        A parte gli scherzi, ognuno è libero di dire ciò che vuole, ci mancherebbe!

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da Bertola Visualizza il messaggio
                                          come penitenza, 7 ore di Ferrer vs Nadal.
                                          Cioè almeno un set e mezzo

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da roger120 Visualizza il messaggio
                                            Cioè almeno un set e mezzo
                                            se arrivano al tiebreak anche solo uno..

                                            Commenta


                                            • sicuramente non sarà mai il giocatore dei miei sogni, nel senso che non è il prototipo di giocatore che amo, diciamo con tutta onestà che se fosse stato di un'altra nazionalità non l'avrei amato per niente...come ha detto monet da qualche parte il talento diciamo che non è una di quelle cose che ti salta agli occhi appena lo vedi giocare, a parte un grandissimo roverscio. ho fatto davvero molto caso al fatto che tira sempre tutto e non ha mai fatto un back o una smorzata...insomma la mano di certo non ce l'ha, però cazzo a vederlo così, con tutti miglioramenti che può fare negli anni è davvero un gran giocatore e soprattutto sembra un grandissimo vincente

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da zavanax Visualizza il messaggio
                                                Questa la metto nella firma.


                                                Molto onorato, ti ringrazio!

                                                Commenta


                                                • Ben detto.

                                                  Visto come siamo abituati, direi di non fare gli schizzinosi.

                                                  Certo, vogliamo il top ten!

                                                  Quinzi, datti da fare, non ci fare aspettare troppo!

                                                  Commenta


                                                  • Originariamente inviato da roland81 Visualizza il messaggio
                                                    sicuramente non sarà mai il giocatore dei miei sogni, nel senso che non è il prototipo di giocatore che amo, diciamo con tutta onestà che se fosse stato di un'altra nazionalità non l'avrei amato per niente...come ha detto monet da qualche parte il talento diciamo che non è una di quelle cose che ti salta agli occhi appena lo vedi giocare, a parte un grandissimo roverscio. Ho fatto davvero molto caso al fatto che tira sempre tutto e non ha mai fatto un back o una smorzata...insomma la mano di certo non ce l'ha, però cazzo a vederlo così, con tutti miglioramenti che può fare negli anni è davvero un gran giocatore e soprattutto sembra un grandissimo vincente

                                                    grandissimo post!!!!

                                                    Commenta

                                                    Sto operando...
                                                    X