annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gianluigi Quinzi

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Insomma... 3 futures vinti consecutivamente, per la prima volta in carriera approda fra i top-300... Bene, assolutamente! Non lo avrei mai immaginato un mese e mezzo fa... Dai GQ!

    Commenta


    • Bravo, i complimenti se li merita tutti: saranno pure futures, e sappiamo tutti che ci aspettiamo altro da lui per il futuro, ma vincerne 3 di fila in un periodo per lui non certamente facile, vale comunque molti punti e fiducia...
      Certo la "preoccupazione" per il suo inserimento a livello challenger rimane, visti i risultati non esaltanti di quest'anno, ma si sa anche che l'unica via per migliorare è provarci e riprovarci, quindi andiamo avanti con fiducia e con tanto lavoro.

      Commenta


      • Quindi niente quali a Wimbledon?

        Commenta


        • Ma in effetti questa cosa di Wimbledon non si capisce. Non vorrei mai che avesse rifiutato la Wild card a Wimbledon, che viene sempre data al vincitore dell'anno prima del torneo junior. Mah!

          Commenta


          • Sarà alle prese con Quasimodo...

            Commenta


            • Ho rivisto Quizni giocare stasera ( il primo set, ora ho chiuso ), se qualcuno gli insegna a servire questo è uno che ci darà davvero tante soddisfazioni....nello scambio mi sembra totalmente superiore...

              Commenta


              • Ormai la situazione è diventata tragicomica. Ditemi voi (io lo seguo dal 2006 e fino a pochi mesi fa ci credevo e come) se vi sembra normale che un giocatore di quasi 19 anni abbia due colpi così (dritto e rovescio sono eccezionali, fidatevi) e poi non abbia UNA VARIAZIONE. Mai un back, mai, mai uno slice, palla corta, mai, non varia mai, una volta ogni morte di papa in recupero usa il back, ma raramente eh, non varia per nessun motivo, palle corte, tocco a rete nullo. Il servizio come al solito degli italiani non va, ma quello lo migliorerà un po’ e basta, dobbiamo accettare che lui non farà mai i punti soprattutto grazie al servizio. Ditemi voi se, vedendo il Quinzi versione estate ’13 vi sareste mai aspettati che 12/15 mesi dopo avrebbe avuto, non dico una tale involuzione di gioco, che è anche possibile in teoria, ma che non abia modificato per neinte, zero. Possibile che davvero non sia in grado di apprendere uno slice, un back, un drop shot, un chop, no? Ma davvero? Ragazzi quinzi è SEMPRE STATO UN FENOMENO, queste piccole variazioni le fanno pure gli amatori al circolo ogni tanto, davvero lui non ci riesce? Io non me lo spiego. Quinzi è sempre stato un “topo da allenamento”, ogni giorno si allena circa 7 ore, che fa? Dritto e rovescio? Bhò.
                Io non mi riferisco ai risultati, che comunque sono deludenti. Ma che appunto sembra la costruzione del solito terriaolo rognoso spagnolo che si aggira sulla posizione 80/120. Con la differenza che Quinzi non è un giocatore da corsa, intendo, anche il rafa 2004/2007 non variava mai e tutto il resto. Ma è evidente che non abbia possibilità, il nostro quinzone, di diventare quel tipo di giocatore. Con il senno di poi, AVEVA RAGIONE NIKOLIK. E' stato costruito come lui sperava, ma prevedeva, che non accadesse. Dobbiamo chiedergli scusa.. E inizio io, seppur non lo abbia mai criticato più di tanto. SCUSA NIKOLIK.

                Commenta


                • LA COPPA VALERIO

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da quinzone Visualizza il messaggio
                    Ormai la situazione è diventata tragicomica. Ditemi voi (io lo seguo dal 2006 e fino a pochi mesi fa ci credevo e come) se vi sembra normale che un giocatore di quasi 19 anni abbia due colpi così (dritto e rovescio sono eccezionali, fidatevi) e poi non abbia UNA VARIAZIONE. Mai un back, mai, mai uno slice, palla corta, mai, non varia mai, una volta ogni morte di papa in recupero usa il back, ma raramente eh, non varia per nessun motivo, palle corte, tocco a rete nullo. Il servizio come al solito degli italiani non va, ma quello lo migliorerà un po’ e basta, dobbiamo accettare che lui non farà mai i punti soprattutto grazie al servizio. Ditemi voi se, vedendo il Quinzi versione estate ’13 vi sareste mai aspettati che 12/15 mesi dopo avrebbe avuto, non dico una tale involuzione di gioco, che è anche possibile in teoria, ma che non abia modificato per neinte, zero. Possibile che davvero non sia in grado di apprendere uno slice, un back, un drop shot, un chop, no? Ma davvero? Ragazzi quinzi è SEMPRE STATO UN FENOMENO, queste piccole variazioni le fanno pure gli amatori al circolo ogni tanto, davvero lui non ci riesce? Io non me lo spiego. Quinzi è sempre stato un “topo da allenamento”, ogni giorno si allena circa 7 ore, che fa? Dritto e rovescio? Bhò.
                    Io non mi riferisco ai risultati, che comunque sono deludenti. Ma che appunto sembra la costruzione del solito terriaolo rognoso spagnolo che si aggira sulla posizione 80/120. Con la differenza che Quinzi non è un giocatore da corsa, intendo, anche il rafa 2004/2007 non variava mai e tutto il resto. Ma è evidente che non abbia possibilità, il nostro quinzone, di diventare quel tipo di giocatore. Con il senno di poi, AVEVA RAGIONE NIKOLIK. E' stato costruito come lui sperava, ma prevedeva, che non accadesse. Dobbiamo chiedergli scusa.. E inizio io, seppur non lo abbia mai criticato più di tanto. SCUSA NIKOLIK.

                    Prego, prego!

                    Commenta


                    • Sta provando a entrare in tabellone a Kitzbuhel, il tabellone è accessibile. Forza GQ

                      Commenta


                      • E INVECE HA PERSO

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da quinzone Visualizza il messaggio
                          E INVECE HA PERSO
                          Ha perso ma ha giocato alla pari con Souza che non è l'ultimo arrivato... Peccato perché secondo me, non ho visto il match ma seguito tutto il livescore, oggi sarebbe bastato poco di più..
                          Ultima modifica di IL GRANDUCA DI TOSCANA; 26-07-2014, 18:26:27.

                          Commenta


                          • Quinzi ormai perde sempre, non sembra avere le qualità per battere un 80/70 del mondo. Tutti lo consideravamo lucidamente un fenomeno, noi come bollettieri panatta e tanti altri luminari del tennis. Ciò che è più grave, quinzi sa fare dritto e rovescio (che tuttavia sa fare da sempre, ha acquisito solo potenza) e BASTA. Zero variazioni, servizio pessimo. Considerando questi dati, la colpa di chi è?

                            Commenta


                            • Oh Quinzone! Non ci interessa di chi è la colpa, ma che il nostro, che non può essersi imbrocchito di colpo, si riprenda. Alti e bassi nella vita ci stanno, e quindi aspettiamo con fiducia.

                              Commenta


                              • Ho visto alcune partite in stagione con il live streaming che se vinte avrebbero potuto dargli 30/40 posizioni in più in classifica e magari fiducia per i match successivi e chissà... OK la realtà è che le ha perse. Ma le ha perse tutte per colpa SUA. L'ultima che mi ricordo contro Dzumhur (buon giocatore in ascesa), Quinzi era avanti di un set e ha ceduto il servizio con doppio fallo e da lì sciolta totale! Purtroppo sembra che quest'anno alla prima difficoltà durante la partita molli di testa regalando la vittoria all'avversario e mostrando atteggiamenti negativi.. Quindi credo che la leggera involuzione sia innanzitutto mentale prima che tecnica. Sembra proprio non ragionare e si mette a sparacchiare pallate in rete o sui teloni, quando vediamo che per vincere nel tennis di oggi bisogna prima di tutto sbagliare poco....

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da Nikolik Visualizza il messaggio
                                  Oh Quinzone! Non ci interessa di chi è la colpa, ma che il nostro, che non può essersi imbrocchito di colpo, si riprenda. Alti e bassi nella vita ci stanno, e quindi aspettiamo con fiducia.
                                  Ha 19 anni ed un tennis misero. Sarò sincero. Per me ormai è già andata

                                  Commenta


                                  • "Già andata" parlando di un ragazzo di 18 anni...

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da quinzone Visualizza il messaggio

                                      Ha 19 anni ed un tennis misero. Sarò sincero. Per me ormai è già andata
                                      Già se cominciamo ad aumentare l'età partiamo male...

                                      Commenta


                                      • Non sa giocare sulla terra battuta e dove continua a giocare? Sulla terra battuta

                                        Commenta


                                        • Maledetti Argentini ?

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da Madoka Visualizza il messaggio
                                            Maledetti Argentini ?
                                            Sicuramente, però non si può continuare a pensare ai vecchi errori, che sicuramente son stati fatti. Avanti occorre guardare, visto che ha tutto il tempo per diventare un grande giocatore.

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da Nikolik Visualizza il messaggio
                                              Sicuramente, però non si può continuare a pensare ai vecchi errori, che sicuramente son stati fatti. Avanti occorre guardare, visto che ha tutto il tempo per diventare un grande giocatore.
                                              Ma se ho più variazioni io di Quinzone dai! E non sto scherzando

                                              Commenta


                                              • Mi sa che ci siam fatti la bocca troppo buona, ne avevamo (ne abbiamo) bisogno, probabilmente anche questo (la pressione) l'ha frenato (quest'anno a Bergamo l'hanno accolto in campo con "We will rock you" ...).
                                                Purtroppo tra essere junior e campioni ci sono tanti livelli (bisogna crescere di testa, tecnicamente e fisicamente), il percorso è lungo, le incognite sono molteplici, al momento credo che possa diventare un buon player, ma per un "di più" ci vuole tanto lavoro, un team da paura (e qui si naviga a vista) ... al momento mi sento negativo sul gran futuro, ma un buon giocatore lo diventa comunque

                                                Commenta


                                                • Scusa speed ma a me questa storia della pressione non convince per nulla. Il problema di Quinzi sono i difetti tecnici, non la pressione, ormai è chiaro, anche se a dire la verità era chiaro anche prima, anche se c'era chi diceva che non era vero (gli argentini, ad esempio). Ora leggo che si è messo con Torresi, speriamo.

                                                  Commenta


                                                  • Speriamo che la collaborazione con Torresi ed il nuovo team possa dargli quella crescita tecnica che, negli ultimi anni, è indubitabilmente mancata. Guardiamo al futuro, credo ancora che con duro lavoro nel modo giusto possa arrivare nel circuito ATP. Ha solo 18 anni e, con un servizio scadente, da fondo comunque se la gioca. Deve costruirsi un gran servizio (colpo irrinunciabile nel tennis contemporaneo) e idee tattiche e variazioni come si deve. Non sarà facile ma cominciando adesso a lavorare nel modo giusto si può fare. Il Team sembra all'avanguardia e con Vanni e Fabbiano i risultati li stanno ottenendo.
                                                    Ultima modifica di lucabigon; 07-08-2014, 09:37:42.

                                                    Commenta

                                                    Sto operando...
                                                    X